VALDOBBIADENEJAZZ

VAL D’OCA E LA PRIMA EDIZIONE DI “VALDOBBIADENEJAZZ”,

EMOZIONI IN MUSICA E BOLLICINE

Valdobbiadene 4–6.10.2019

 

Val D’Oca sostiene l’arte e in questo caso la musica: come già accaduto in passato in occasione di importanti eventi culturali, la Cantina è partner della prima edizione di “ValdobbiadeneJazz”, festival che si terrà dal 4 al 6 ottobre in Valdobbiadene.

 

La rassegna vedrà esibirsi nel territorio storicamente vocato alla viticultura, recentemente entrato a far parte della Lista del Patrimonio dell’Umanità Unesco più di 50 musicisti, tra cui 3 big assoluti del settore: Paul Millns & Butch Coulter il 4 ottobre, Sarah Jane Morris & Gianni Vancini Project il 5 ottobre e, infine, i Licaones il 6 ottobre, per un totale di 13 concerti.

 

Val D’Oca ha scelto di supportare un evento di grande valore artistico a riconferma di un interesse forte per la valorizzazione di una terra che ha molto da offrire, sotto molteplici punti di vista. L’arte oggi si sposa sempre più con l’enogastronomia, in una sorta di sinergia e di sublimazione reciproca, per offrire emozioni sensoriali e intellettuali che, inserite in una cornice naturale di grande fascino, sapranno certamente lasciare il segno.

 

Il primo weekend di ottobre, dunque, Valdobbiadene risuonerà di atmosfere jazz. Grazie al Consorzio delle Pro Loco di Valdobbiadene verrà offerta la possibilità di ascoltare artisti di fama internazionale unitamente a quella di approfondire la conoscenza del territorio di produzione del Valdobbiadene Docg.

Un progetto che gode del patrocinio del Touring Club Italia, della Regione Veneto e del CUOA di Altavilla Vicentina, e che coinvolge anche le attività commerciali e ricettive, le cantine e le scuole, dando forma a una vera e propria rete di marketing territoriale, non solo dedicata agli appassionati di questo genere musicale, ma anche a chi desidera vivere esperienze di piacere a tutto tondo.  

www.valdoca.com
www.facebook.com/valdoca
www.twitter.com/ValdocaProsecco

 

Registrazione newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter