Festival dei Sapori d’Italia

CIBÒ. SO GOOD!, appuntamento da non perdere con le specialità gastronomiche e le bellezze naturali dell’Appennino

Cresce l’interesse di amministrazioni pubbliche ed aziende private per la 4° edizione del Festival dei Sapori d’Italia, quest’anno dedicato ai tesori nascosti della catena montuosa italiana con il coinvolgimento di 44 parchi, 14 regioni e oltre 1400 comuni. 

 

Dal 20 al 22 marzo 2020 la città di Bologna ospiterà a Palazzo Re Enzo la quarta edizione di CIBÒ. So Good! – Festival dei Sapori d’Italia, con protagonista l’Appennino unito dal filo conduttore della Ciclovia Appenninica che, attraverso il racconto del viaggio, evidenzierà il grande valore delle tipicità eno-gastronomiche delle aree interne.

Cibo’ So Good! Speciale Appennino nasce dalla stretta collaborazione tra Gruppo AtomixConfcommercio Ascom Bologna, Vivi Appennino e Legambiente con patrocinio di Comune di Bologna, Città Metropolitana di Bologna, Regione Emilia-Romagna, Regione Lazio e Regione Liguria.

L’evento, inoltre, vede tra i principali promotori ANCI, MIBACT, Federparchi e Federazione Ciclistica italiana e la partecipazione di Teresa Bellanova, ministro dell'Agricoltura. Si tratta di un evento di notevole portata, che, percorrendo la nuova Ciclovia Appenninica, attraversa 44 parchi, 14 regioni e oltre 1.400 comuni, contando sull’offerta di 350 prodotti DOP, IGP e tipici, ma anche su un ricco background di storia, arte e tradizioni popolari.

Il fitto calendario di appuntamenti culturali, di degustazioni, di storycooking e di momenti d’intrattenimento verrà ulteriormente arricchito, nella prossima edizione, da Food Talk “non stop” per raccontare i grandi valori del territorio appenninico, dalle specialità della tradizione gastronomica agli itinerari nella natura, dalle storie di aziende e persone alle produzioni agro-alimentari di nicchia. 

Se, all’interno della rassegna, il Mercato dei Sapori offrirà un itinerario del gusto per conoscere le migliori specialità artigianali italiane e dell’area appenninica, come pasta, formaggi, salumi, olio, vino, cioccolato e dolci, all’esterno, nel cuore di Bologna, prenderà vita, dal 16 al 22 marzo, la “Cibò Food Week”, la rassegna fuori Palazzo dedicata alla cucina tradizionale italiana, regionale e montana  che coinvolgerà ristoranti ed esercizi commerciali in una gustosa maratona gastronomica.

A CIBÒ. So Good! si parlerà anche di turismo slow e mobilità sostenibile per promuovere e valorizzare il territorio appenninico quale destinazione di qualità sociale e ambientale; valore e memoria del territorio per promuovere il patrimonio paesaggistico e architettonico, puntando alle peculiarità e tradizioni dei singoli luoghi; green economy e start-up per la sperimentazione di modelli di business eco-sostenibile nel settore turistico e agro-alimentare.

CIBÒ. So Good! con i numeri dell’ultima edizione (45.000 visitatori, 800.000 contatti social, 1.000.000 persone raggiunte dalla campagna radio e stampa) e il suo percorso stimolante di story cooking, isole gourmet, degustazioni, incontri e percorsi del gusto, rappresenta il contenitore ideale per un progetto di così alto valore, sia in termini di comunicazione, che di emozioni sensoriali."

 

Registrazione newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter