Cyprus Breakfast

“CYPRUS BREAKFAST”: CYPRUS TOURISM ORGANIZATION E INDUSTRIA ALBERGHIERA INSIEME PER VALORIZZARE LE ECCELLENZE AGROALIMENTARI DEL TERRITORIO
 
“Cyprus Breakfast” è il nome di un progetto di successo supportato da Cyprus Tourism Organisation, The Travel Foundation of the UK e da Cyprus Sustainable Tourism Initiative per coinvolgere l’industria alberghiera di Cipro in azioni di valorizzazione dell’offerta eno-gastronomica locale e della preziosa eredità ad essa legata, coinvolgendo il pubblico in un’esperienza autentica e capace, al tempo stesso, di rappresentare un vantaggio competitivo per le strutture aderenti. 
 
Attualmente le strutture coinvolte sono circa 40, con un’adesione trasversale di realtà che spaziano dalle grandi strutture di catena a piccole strutture indipendenti.
Tra gli obiettivi  specifici del programma figura l’intento di migliorare il carattere locale/tradizionale della colazione offerta dagli hotel per creare un valore aggiunto nel settore dei servizi alberghieri, attraverso l’inserimento di piatti e prodotti autenticamente locali come latticini, frutta, composte di frutta e verdura, frutta secca e materie prime trasformate attraverso ricette-simbolo della tradizione in prodotti tipici, per fare un esempio, come lo soutzoukos, la caratteristica collana di mandorle o noci, ricoperta di golosi strati di mosto d’uva; i deliziosi pastellaki croccanti di mandorle, arachidi e sesamo prodotti con il succo di carruba o il miele; le saporitissime olive condite, l’halloumi formaggio di latte vaccino e di capra insaporito con la menta, e differenti proposte di pasticceria secca, senza tralasciare, naturalmente, eccellenze come il miele. 
 
Tra le differenti valenze del progetto figura anche l’avvio di dinamiche di scala legate alla produzione di materiale informativo e alla diffusione della conoscenza delle ricette caratteristiche della gastronomia cipriota in relazione sia alla sua dimensione storico-culturale sia al suo valore nutrizionale intrinseco, al fine di incrementare e sostenere la commercializzazione di prodotti locali. 
 
Molto importante anche il rafforzamento del legame con la territorialità, fattore di primaria importanza per creare forme di turismo partecipativo che restituiscano un valore aggiunto alla popolazione locale, in questo caso, mediante il supporto ai produttori ciprioti - facilitati nell’accesso al settore del turismo – e alle comunità rurali. 
 
Il progetto “Cyprus Breakfast” è anche legato, infatti, a forme di visibilità per gli eventi eno-gastronomici presenti nei differenti distretti dell’isola, al fine di garantire una fruizione a tutto tondo della destinazione che riesca a rendere partecipi i turisti del profondo rapporto esistente tra cibo e specificità territoriale.
  
Tra i dati interessanti di “Cyprus Breakfast” figura proprio l’adesione di strutture dai grandi numeri che tradizionalmente propongono un international breakfast di impostazione classica, ma che hanno creato spazi e attività ad hoc per valorizzare l’offerta legata a “Cyprus Breakfast”, sulla base del protocollo e delle linee guida del progetto, al fine anche di indicare il corretto accostamento di prodotti differenti. 
 
Il riscontro degli ospiti delle realtà ricettive è ottimo con un elevato indice di gradimento per la possibilità di conoscere prodotti locali, di eccellente qualità e ideali, grazie ai loro valori nutritivi e alle caratteristiche organolettiche, per un pasto come la prima colazione.  Come è stato sottolineato dai referenti delle realtà che hanno sviluppato il progetto, grazie anche a una corretta valorizzazione di tipicità e materie prime, è stato registrato l’incremento del consumo da parte degli ospiti di alcuni prodotti che precedentemente ricevevano poca attenzione.

 

 

Registrazione newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter