Cliff Diving World Series

​​RED BULL CLIFF DIVING WORLD SERIES, AL VIA IL CAMPIONATO 2019 

Quest’anno, il campionato di tuffi dalle grandi altezze più adrenalinico del mondo, fa ritorno con un totale di sette gare, propone tre inedite location e vede in competizione cliff diver di 18 nazionalità diverse
 
Tre nuovissime location, una medaglia olimpica tra gli atleti titolari e scogliere mozzafiato a fare da trampolino naturale per i diver in quasi la metà delle tappe: questo è ciò che attende i tuffatori dalle grandi altezze di 18 diverse nazionalità nel corso della Red Bull Cliff Diving World Series 2019, con i campioni da record Rhiannan Iffland (AUS) e Gary Hunt (GBR). Volando da 27 metri di altezza, raggiungendo 85 km/h di velocità nei soli 3 secondi di caduta libera, senza alcuna protezione se non la concentrazione, l'abilità e il controllo fisico, le élite del Cliff Diving si sfidano per la conquista del glorioso King Kahekili Trophy, garantendo un vortice di emozioni durante tutta questa undicesima stagione.
 
Le 3 location-novità del campionato mondiale di quest'anno sono El Nido nella regione del Palawan delle Filippine, la capitale irlandese Dublino e una delle città più antiche del mondo, Beirut, in Libano. Destinazioni che si aggiungeranno in calendario alle amate tappe delle stagioni precedenti, in Italia, Portogallo, Bosnia-Erzegovina. Sarà un viaggio tra luoghi storici, metropolitani o immersi nella natura, tutti di straordinario fascino fino al Gran Finale presso l’iconico Guggenheim Museum di Bilbao a settembre.
 
Confermata la presenza dell’unico atleta italiano in gara, Alessandro De Rose, che quest’anno parteciperà come wildcard. Dopo l’incredibile stagione del 2017 in cui ha siglato la prima vittoria assoluta della carriera nella sua Polignano a Mare, ritornerà a competere con determinazione ed energia per guadagnarsi un posto tra i grandi campioni.
Giugno è il mese delle tappe classiche della Red Bull Cliff Diving World Series, si ritornerà infatti a Polignano a Mare, perla della Puglia, il luogo dove le case si ergono tra le rocce, e 70.000 appassionati tifosi attenderanno come sempre calorosamente gli high diver.
 
Il 2019 potrebbe diventare una delle stagioni più competitive nella storia della Red Bull Cliff Diving World Series, dopo che il livello si è nuovamente alzato l'anno scorso, con facce nuove sui gradini del podio e un’inedita generazione di atleti pronti a competere nella World Series. 
Spingere al massimo i propri limiti per regalare 3 secondi di caduta libera da togliere il fiato. Aspettiamoci grandi colpi di scena dai più coraggiosi diver del mondo per questa imperdibile edizione della Red Bull Cliff Diving World Series 2019!

 

Registrazione newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter