Carnevale a Ferrara

Carnevale a Ferrara 

Nella provincia di Ferrara, 3 Carnevali straordinari: il Carnevale d’Europa di Cento (tutte le domeniche fino all’8 marzo 2020), il Carnevale sull’acqua di Comacchio (16 e 23 febbraio), il Carnevale degli Este di Ferrara (dal 20 al 23 febbraio). Per viaggiare c’è Visit Ferrara.

Se c’è un luogo in cui il Carnevale è davvero sorprendente, quello è la provincia di Ferrara. In pochi chilometri sono concentrati eventi straordinari, che permettono di vivere la festa più giocosa dell’anno da diversi ed originali punti di vista: compiere un viaggio nei fasti del Rinascimento, con il Carnevale degli Este dal 20 al 23 febbraio 2020; immergersi nelle atmosfere incantevoli dei ponti e canali su cui navigano le barche allegoriche del Carnevale sull’acqua di Comacchio, nelle domeniche del 16 e 23 febbraio; e divertirsi tra le splendide creature di cartapesta dello storico Carnevale di Cento, in un tripudio di maschere, animazione, balli e personaggi noti della musica ogni domenica fino all’8 marzo 2020. Ecco perché Visit Ferrara – www.visitferrara.eu - invita a vivere la Provincia più carnevalesca d’Italia.

Maschere, cortei e musica per lo storico “Cento Carnevale d’Europa”
La festa più pazza dell’anno è a Cento (FE) per lo storico Carnevale d’Europa, che trasforma tutte le domeniche di Carnevale, fino all’8 marzo 2020 (dalle ore 14.00), il cuore della città e corso Guercino in uno spettacolo coinvolgente di creature allegoriche e maschere, tra musica, danze, ballerine e percussionisti basiliani in collaborazione con il Carnevale di Rio de Janeiro, sfilate, eventi enogastronomici, artisti di fama internazionale. Fino a domenica 8 marzo, quando sarà proclamato il carro vincitore e divamperà il Testamento del Tasi, col rogo della maschera tipica centese e il meraviglioso spettacolo pirotecnico nel Piazzale della Rocca. Sul palco il ritmo verrà scandito dalla musica della deejay Giulia Regain, autrice della colonna sonora ufficiale “Carnival”. Fra i super ospiti, il 16 febbraio saliranno sul palco gli Eiffel 65, Vera Atyushkina e Sofia Pavan, la nuova Miss Cento Carnevale d’Europa. Il 23 febbraio, direttamente dal Giro d’Italia 2019, arriverà Paulina Bien. Il 1 marzo la festa esploderà con il cantautore colombiano Rodry-go, accompagnato da Irina Lavreniv. Con Visit Ferrara, il pacchetto di 2 o 3 giorni, valido fino all’8 marzo, comprende 1 o 2 notti in hotel, cena tipica, il biglietto d’ingresso al Carnevale di Cento e la visita guidata di Ferrara. Il prezzo è a partire da 115 euro a persona.

Le barche allegoriche del Carnevale sull’acqua di Comacchio (FE)
Spettacolari e molto originali sono le barche allegoriche del Carnevale sull’acqua di Comacchio (FE), la cui 9° edizione va in scena nelle domeniche del 16 e del 23 febbraio 2020. Le imbarcazioni si trasformano in opere d’arte navigando con gli equipaggi, a partire dalle 14.00, dal ponte monumentale dei Trepponti, lungo i canali del centro storico, fra show di artisti e musicisti, esibizioni di danza, divertimento e la distribuzione di crostoli, caramelle, dolciumi e stelle filanti. Con Visit Ferrara e Visit Comacchio, fino al 23 febbraio, l’offerta “Carnevale sull’acqua” prevede il soggiorno di 2 notti in b&b nel centro storico di Comacchio e colazione, un’escursione nelle Valli di Comacchio, l’ingresso al Museo Delta Antico con possibilità di visita guidata, l’ingresso alla Manifattura dei Marinati. Il prezzo è a partire da 119 euro a persona.

Tra i fasti del Rinascimento con il Carnevale degli Este di Ferrara
A Ferrara, come in un viaggio nel mondo rinascimentale popolato di dame, principi, cortigiani, cantastorie e armati, prendono vita banchetti in costume, rappresentazioni teatrali, danze storiche, spettacoli ispirati alle feste che si tenevano nel XV e XVI secolo, per l’esclusivo Carnevale degli Este, dal 20 al 23 febbraio 2020. Tra i momenti clou delle 4 giornate di festa, il corteo storico di sabato 22 febbraio, dedicato ai fratelli Alfonso e Ippolito D’Este protagonisti della vittoria di Polesella sulle armate veneziane il 22 dicembre del 1509 e la sfilata del 23 febbraio con due condottieri accompagnati dalla duchessa Lucrezia Borgia, dal Castello fino allo scalone d’onore di Piazza Municipale in cui verrà messa in scena la rievocazione della battaglia tra soldati estensi e veneziani. Con il pacchetto di Visit Ferrara “Il Carnevale degli Este a Ferrara” sono inclusi: una notte con colazione in hotel a Ferrara, una cena o pranzo a tema rinascimentale con danze, recite ed esibizioni, una visita guidata della città (ore 15.00 di sabato), una visita in barca nel fossato del Castello Estense e il biglietto per la mostra di Palazzo Diamanti “De Nittis la rivoluzione dello sguardo” con radio guida e sconto del 10% per l’acquisto del catalogo. Il prezzo è a partire da 135 euro a persona.

Sul sito www.visitferrara.eu si possono prenotare direttamente soggiorni ed esperienze da vivere in tutta la Provincia di Ferrara, tra cui la visita guidata “Raccontare Ferrara” che si svolge ogni sabato dalle 15.00 alle 17.00 nel cuore storico della città. Per vivere il Carnevale degli Este e il Carnevale di Cento, Visit Ferrara propone solo nel weekend dal 21 al 23 febbraio 2020, un pacchetto di 2 notti con pernottamento in hotel a Ferrara, banchetto tipico del Carnevale degli Este e un’altra cena tipica, visita guidata di Ferrara, biglietto d’ingresso al Carnevale di Cento la domenica e biglietto per la mostra di Palazzo Diamanti "De Nittis e la rivoluzione dello sguardo", con prezzo a partire da 235 euro a persona.

 

Registrazione newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter