SIAL Paris

SIAL Paris: l’appuntamento dell’alimentazione mondiale

La sfida era ambiziosa ma è stata accolta con esuberanza. Oltre mezzo secolo fa, il Salone Internazionale dell’Alimentazione (SIAL) si era fissato l’obiettivo di essere il più importante network mondiale di fiere professionali dell’alimentazione. Il successo preannunciato della prossima edizione di SIAL Paris, che si svolgerà dal 21 al 25 ottobre 2018 a Paris Nord Villepinte, conferma che questo appuntamento biennale è diventato il luogo d’ispirazione e d’incontro irrinunciabile dell’industria agroalimentare. Il luogo dove è presentata l’alimentazione di oggi e dove s’inventa quella di domani.

Nove mesi prima dell’apertura dei battenti, circa il 90% della superficie del salone è già stata prenotata e oltre 92 paesi hanno già confermato la loro presenza. Essi presenteranno durante cinque giorni i loro prodotti a 160.000 visitatori professionali provenienti da tutto il mondo. In base alla loro preferenza e alle loro necessità, questi ultimi potranno « esplorare » il salone per settore o per regioni del mondo.
SIAL propone un’offerta adattata a tutti gli operatori del settore agroalimentare.

Un’anteprima rivelatrice: la zona “senza glutine”
In seguito all’iniziativa lanciata nel 2014, il Salone Internazionale dell’Alimentazione continuerà a promuovere alcuni settori emergenti dedicando loro spazi specifici. Per la prima volta quest’anno, la fiera proporrà un settore « senza glutine», simbolo dell’adattamento necessario del mercato per rispondere ai nuovi comportamenti  e le nuove aspettative dei consumatori più preparati ed esigenti. Allo stesso modo, saranno valorizzati i prodotti biologici e freschi, ma anche le bevande con le birre e le bevande calde. Una zona « tech » permetterà alle PMI di presentare le loro tecnologie e attrezzature. SIAL Paris rappresenta una formidabile vetrina dell’agroalimentare francese.
Quest’anno i prodotti « made in France » saranno, nuovamente, raggruppati e valorizzati sotto un’unica insegna.

Oltre ad essere una fiera e una piattaforma d’affari e di networking, SIAL, marchio leader, diventa l’« Hub » d’informazione del settore dell’alimentazione, e rivolge la sua attenzione  ad un settore economico in forte crescita i cui scambi rappresentano oggi 1.500 miliardi di dollari. Con una crescita attesa nel 2016 a due cifre, SIAL Paris confermerà il suo posizionamento di più grande salone mondiale dell’alimentazione incentrato sull’ispirazione.

Parigi 2016, capitale mondiale dell’alimentazione
L’apertura di SIAL Paris coincide quest’anno con la Giornata mondiale dell’alimentazione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite. Tutta la filiera alimentare mondiale sarà dunque riunita a Parigi il 16 ottobre per condividere le soluzioni di oggi e di domani che permettono di raccogliere, tutti insieme, la sfida alimentare dei prossimi 30 anni.

« Il settore dell’alimentazione avrà gli occhi puntati su Parigi in ottobre 2018, anticipa Nicolas Trentesaux. L’agroalimentare è una delle industrie più dinamiche nella maggior parte dei paesi del G20. Scoprendo nuove tendenze e opportunità di crescita, gli operatori dell’alimentare potranno beneficiare di un trampolino che consentirà loro di raggiungere gli obiettivi fissati. SIAL Paris rappresenta una piattaforma unica d’ispirazione che permette di testare nuovi mercati, lanciare nuovi prodotti ed incontrare i principali operatori del settore per discutere delle sfide future. In un vero e proprio laboratorio, i dipartimenti R&S di tutto il mondo finalizzano le loro innovazioni per poterle testare nelle corsie del salone. Oltre 2.500 innovazioni saranno presentate in anteprima in occasione dell’operazione SIAL Innovation per ispirare sempre di più l’industria agroalimentare. »

A proposito di SIAL Paris

Organizzato da Comexposium Group, SIAL Paris è uno dei membri di SIAL Network, il più importante network mondiale di saloni dedicati all’alimentazione e alle bevande. Questi sette appuntamenti (SIAL Paris, SIAL Canada Montréal e Toronto, SIAL Chine, SIAL Moyen-Orient, SIAL ASEAN Manille e SIAL InterFOOD a Giacarta) riuniscono 14.000 espositori e 330.000 visitatori originari di 194 paesi.
Seguiteci su Twitter, LikendIn, Youtube,  www.sialparis.com  -  www.sial-group.com

A proposito di Comexposium
Il  gruppo COMEXPOSIUM, uno dei leader mondiali dell’organizzazione di eventi, è impegnato in oltre 170 manifestazioni BtoC e BtoB, in 11 settori d’attività quali : l’agroalimentare, l’agricoltura, la moda, la sicurezza interna degli Stati, la costruzione, l’high-tech, l’ottica e i trasporti. COMEXPOSIUM accoglie 45.000 espositori e oltre 3 milioni di visitatori in 23 paesi attraverso tutto il mondo.

Delegazione in Italia:
Saloni Internazionali Francesi Srl
Via Caradosso 10 – 20123 Milano
Tel. : 02/43 43 53 27 – Fax: 02/46 99 745
e-mail: adelpriore@salonifrancesi.it


 

Registrazione newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter